Macinaia

8,00

Spedizione gratuita nella provincia di Perugia*

Chardonnay 70%, Grecchetto 30%
Prima e seconda decade di settembre,raccolta manuale
6 mesi in acciaio sulle fecce fini, 1 mese in bottiglia
Giallo paglierino
13%
Note di degustazione

Macinaia al naso esprime note fruttate di mela gialla con richiami di fiori di campo e lievi sentori mandorlati sul finale, secco, di buona struttura si caratterizza per freschezza e fragranza al palato, di buona persistenza e molto saporito

COD: MACINAIA Categoria:

Descrizione

Macinaia Conti Salvatori Vino Bianco dell'Umbria Chardonnay Grechetto

Macinaia è un vino secco, di buona struttura, che nasce dall’incontro tra due vitgni, lo Chardonnay ed il Grechetto, interamente coltivate in Umbria nella zona DOC “Colli Altotiberini”, ad un’altitudine di quattrocento metri.
La vigna che gli da vita è stata impiantata nel 1998 in una superficie collinare di tre ettari orientata a sud-ovest. La raccolta delle uve, avviene tra la prima e la seconda decade di settembre, è interamente eseguita a mano per poi passare ad una pressatura soffice. La sua fermentazione avviene in acciaio, a temperatura costantemente controllata, come anche la sua affinatura di sei mesi, ai quali ne è seguito un settimo in bottiglia.
Macinaia è un vino fresco, di buona persistenza e molto saporito, che porta in sé tutto il profumo della campagna dalla quale ha origine, sprigionando al naso delle piacevoli note fruttate con richiami floreali e un accenno di mandorla sul finale.

Macinaia ha un grado alcolico pari al 13%, la sua temperatura ottimale di servizio è 10-12°.

 

Scheda Tecnica Completa

Chardonnay 70%, Grecchetto 30%
Superficie di 3ha, impianto del 1998 a cordone speronato, densità di 2200 ceppi/ha orientamento sud-ovest, altitudine 400m slm
Prima e seconda decade di settembre,raccolta manuale
Pressatura soffice delle uve, fermentazione in acciaio a temperatura controllata
6 mesi in acciaio sulle fecce fini, 1 mese in bottiglia
Giallo paglierino
13%
10-12°